I 3 trend di digital marketing da tenere d’occhio nel 2019

Restare al passo con le novità del momento e aggiornarsi continuamente sui trend del settore, possono essere due mosse necessarie se vuoi essere competitivo. 

Il mondo del digital è in continua evoluzione: sono sempre in crescita i competitor che comunicano al nostro stesso target di riferimento.

Per far sì che la nostra strategia risulti vincente sulle altre, è necessario dare uno sguardo critico ai trend del nostro settore.

Vediamo insieme 3 trend da tenere d’occhio nell’anno corrente. 

#1 trend di digital marketing: video & influencer marketing

trend

Ad oggi i video sono i contenuti in grado di suscitare maggior interesse e attrazione. Ovviamente se nomino i video, non faccio riferimento solamente a YouTube, ma a tutte le altre piattaforme social in cui è possibile veicolare questo tipo di contenuti. 

Chiaramente il video marketing è un modo di operare, una strategia per comunicare al meglio ciò di cui ci occupiamo.

Come utilizzare i video? Crea video divertenti, concisi e brevi: cerca di riassumere tutto con poche parole, anzi poche riprese. Mostra il dietro le quinte, chi sei, cosa fai e come lo fai: i tuoi utenti si innamoreranno di te per ciò che fai se sarai trasparente ed empatico. 

Se il tuo video venisse menzionato da qualche opinion leader del settore, il tuo contenuto potrebbe ottenere un discreto successo. Costruisci dunque delle relazioni solide con gli influencer della tua industry: così facendo avrai a disposizione un ulteriore canale (altamente convincente) che diffonderà le tue comunicazioni. 

#2 trend di digital marketing: personalized marketing

trend

Come lo spieghi il successo di brand come Amazon, Netflix o lo stesso Facebook

Esperienza personalizzata

Identifica il tuo pubblico, differenzia la tua proposta di valore, interagisci con i tuoi clienti ed infine personalizza.

I brand sopra citati, si avvalgono dei nostri dati personali per creare un’esperienza personalizzata. Ormai ci fidiamo di questi colossi del mercato dopo le ripetute interazioni avute con essi: non risultano invadenti nel momento in cui ci spediscono i loro contenuti mensilmente (Dem o Newsletter). 

Dunque, in cambio dei nostri dati, possiamo ottenere una customer satisfaction maggiore. 

L’obiettivo di ogni brand, dovrebbe essere quello di costruire una relazione stabile e fiduciosa coi suoi clienti

#3 trend di digital marketing: omnichannel marketing

trend

Il consumatore ormai si serve di più canali per fare una ricerca, effettuare un acquisto o per interagire con i brand. Lo fa ovunque, sia offline che online. 

Avere una presenza solida e coerente in tutti i punti: l’integrazione dei diversi touchpoint (sia fisici che digitali) è essenziale se si vuole garantire un’esperienza ottimale ai nostri utenti.  

Segui i tuoi consumatori su tutti i canali e fai in modo che questi possano interagire con te. 

Ti stai chiedendo quali sono i canali in cui essere presenti?

Ovviamente i social media in linea col tuo brand e il tuo pubblico (Facebook e Instagram su tutti) ed il motore di ricerca (avere un sito web in cui rimandare i tuoi utenti è fondamentale).

Conclusioni

Per fare la differenza rispetto ai tuoi competitor e per avere un’arma in più per la tua strategia, dai un’occhiata ai diversi trend di digital marketing. 

La tecnologia fa passi da giganti: adatta la tua strategia ad un mercato in continua evoluzione e crea il tuo piccolo oceano blu differenziandoti dalla massa. 

Scritto da

Francesco Vitiello

Sono il Co - Founder & Digital Strategist di Now Social, network di professionisti del Digital a supporto delle PMI italiane.

Commenti | Nessun commento

Lascia un commento