fbpx

Nowsocial.it nasce per condividere informazione, per dar modo a chi vuole  cimentarsi nel mondo del Digital Marketing di comprenderne le dinamiche essenziali, e di approcciarsi con gli strumenti adeguati.

Ecco dunque spiegato il motivo di questa guida, creata per presentare alcuni strumenti di Web Marketing: social media marketing, SEO, pay per click, produttività ecc. sono solo alcuni delle aree dei tool elencati.

Alcuni chiaramente sono gratuiti, altri invece sono a pagamento: i link di rimando ai relativi tool ti faranno comprendere meglio le caratteristiche di questi attrezzi.

Pronto a leggere questa guida?

Seguimi. 👇🏻

Tool per la SEO

tool

Google Suggest

Google Suggest è perfetto quando si devono trovare idee per i propri contenuti e si ha bisogno di comprendere quali parole chiave sono congeniali al nostro business. Il completamento automatico di Google ci potrà aiutare nell’identificazione dei temi caldi per il web.

Ahrefs

Ahrefs offre una gamma di funzionalità molto utili per la SEO, dai dati di link profile ai contenuti referral. Per chi fa SEO è un tool essenziale. 

Majestic

Questo programma offre la propria API per lavorare col proprio set di dati: utilissimi per gli esperti SEO.

MozLocal

MozLocal aiuta specialmente le aziende locali ad essere competitive sui motori di ricerca, rendendo i siti più piccoli più visibili possibile.

Seo Title Tag 3.0

Seo Title Tag 3.0 consente  di ottimizzare i tag title senza sforzo e in pochi minuti: con questo tool, ottimizzare i tag title sarà semplicissimo.

MozCast

MozCast è quello strumento in grado di tenere sotto controllo i cambiamenti d’algoritmo di Google. Questo strumento permette di comprendere quanto nel corso delle giornate o delle settimane siano cambiati gli algoritmi.

WordPress Seo by Yoast

Per ottenere un sito web ottimizzato, puoi utilizzare questo plugin utilissimo per fare SEO. Nel corso della stesura delle tue pagine web, sarà in grado di dirti se il tuo modo di operare lato SEO è positivo o negativo.

Linkstant

Ti stai chiedendo da dove provengono i nuovi link e non vuoi aspettare il report del motore di ricerca o di Analytics? Questo strumento permette di controllare lo stato dei propri link in modo immediato. 

Open Site Explorer 

Link Explorer è fondamentale negli audit per i potenziali clienti e Moz Page Authority e Domain Authority comunicano le metriche dei link e la forza del sito in modo chiaro.

Tool per il Social Media Marketing

tool

Hootsuite

Hootsuite è lo strumento di pianificazione d’eccellenza per chi fa social media marketing. Attraverso questo strumento puoi pianificare i tuoi post e analizzare anche una base di analytics per i social.

Buffer

In termini di gestione, ti consiglio anche Buffer, strumento semplice ed intuitivo per la pianificazione dei propri contenuti. 

BuzzSumo

BuzzSumo permette di scoprire quali contenuti vengono condivisi, attraverso quali reti e da chi.

SproutSocial

Rende semplice gestire le campagne di social media. Inoltre, offre funzionalità per gestire il social customer service.

Creator Studio

Lo strumento di Facebook, è perfetto per la creazione del piano editoriale social: per essere connesso a Facebook, ti basterà essere un amministratore della pagina di riferimento. Per Instagram invece, sarà necessario stabilire un collegamento tramite mail e password.

SocialBro

SocialBro è l’app di gestione per Twitter. Sono anche disponibili dei piani gratuiti per essere utilizzato. 

Bitly

Bitly è lo strumento per accorciare i tuoi URL. Quest’ultimi possono essere inseriti all’interno dei tuoi contenuti social, campagne Facebook o landing page. 

Canva

Se vuoi realizzare delle garfiche a livello amatoriale, Canva è sicuramente uno strumento validissimo. Grazie ai suoi numerosi layout e al piano free, puoi sperimentare diverse cose. Sicuramente è uno strumento utile per creare le tue grafiche social.

Discover.ly

Questa estensione di Google Chrome consente di esplorare i rapporti con persone influenti sui social media. Offre molte informazioni su queste persone, compresi gli account Facebook e LinkedIn tramite l’account Gmail. 

Iconosquare

Tool per l’analisi del tuo profilo Instagram: dopo i primi 14 giorni gratuiti, potrai scegliere fra 3 piani a pagamento.

Pay Per Click

Keyword Planner

Per utilizzarlo, è necessario avere un account Adwords attivo: lo strumento permetterà di trovare una serie di parole chiave e dai associati da utilizzare per le campagne Adwords.

Google Trends

Questo strumento aiuta a trovare dati sui trend di mercato, informazioni assai rilevanti per il pay per click. Fra l’altro è una fonte di informazioni gratuita.

UberSuggest

UberSuggest di Neil Patel è forse uno degli strumenti più utili per il PPC: offre anche supporto per le lingue straniere e altre funzionalità utili.

SEMrush

SEMrush Permette di cercare dati dettagliati sulle parole chiave per dominio o parola chiave, e controllare cosa fanno i vostri competitor.

Keyword Competitor

Questo tool permette di scoprire quali parole chiave utilizzano i vostri competitor e di spionarne l’andamento concreto.

SplitTester

SpliTester consente di inserire i dati numerici CTR per prevedere le prestazioni di due annunci. Se non hai tempo per un A/B Test è ottimo per stimare le statistiche della campagna.

Tool di Content Marketing

tool

Content Idea Generator

Semplicemente inserendo una parola chiave, questo tool è in grado di generare molte idee per la produzione di contenuti.

Feedly

Feedly è appunto l’app di feed RSS che permette di restare aggiornati sulle news del momento e su tutte le tipologie di contenuti: ottima per prendere spunti.

Slideshare

Slideshare è perfetta per esperti di marketing che creano presentazioni continuamente: crea la tua presentazione e condividila online.

Blog Topic Generator

Non hai più idee per i tuoi articoli di blog? Prova Blog Topic Generator di Hubspot. 

Canva

Già citata precedentemente, attraverso la sua interfaccia drag and drop permette di realizzare eleganti post social e altre tipologie di contenuti. Puoi utilizzare le risorse gratuite o pagare una piccola cifra per gli elementi visivi premium.

Quora

Utilizza Quora per trovare citazioni, spiegare argomenti complessi, e altri modi per rendere i tuoi contenuti maggiormente accessibili: un pò di ispirazione non guasta mai.

Evernote

Vuoi salvare i contenuti che trovi online? Con Evernote potrai farlo anche catalogandoli in base alla tipologia di contenuto e argomento.

Produttività 

Asana

Facilita la connessione tra persone che lavorano sullo stesso progetto. Questo tool permette di raccogliere nello stesso posto tutti i tipi di file relativi ad un lavoro preciso.

Slack

Slack è un servizio di messaggistica utilissimo per team di lavoro: attraverso questo strumento, puoi creare un workspace e gestire la comunicazione coi diversi membri attraverso la creazione di canali appositi.

Trello

Grazie a Trello, puoi monitorare e gestire i tuoi progetti creando delle task apposite.

Conclusioni

Con questi ultimi tool è tutto: questo articolo ovviamente è solamente un assaggio di una prossima guida più complessa e completa di Nowsocial.it.

Gli strumenti del mestiere, sono essenziali per poter lavorare al meglio: prima di questi però, sono necessarie competenze e pratica per poter padroneggiare al meglio la propria cassetta degli attrezzi.

Questo progetto nasce per condividere informazioni, per ispirare chi vuol mettersi in gioco, per fare formazione sul mondo del Digital Marketing.

Per restare aggiornato, puoi seguirci su Instagram

Inoltre, puoi iscriverti alla newsletter per ricevere maggiori aggiornamenti.

Please follow and like us:

Francesco Vitiello

Sono laureato in Comunicazione Pubblica e D’impresa alla Sapienza e sono un libero professionista che si occupa di Digital Marketing e Social media marketing.Il mio obiettivo è quello di far comprendere il marketing online a tutti.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Condividi il post sui tuoi canali social.