Portfolio
Ristorante Trippini

Cosa abbiamo fatto:
Social media management, content
marketing, advertising social,
graphic design, sviluppo packaging,
posizionamento, restyling logo

Il cliente

Il ristorante Trippini si trova a Civitella del Lago in una palazzina costruita nei primi anni sessanta. Il locale è in una posizione dominante, con una lunga vetrata dalla quale si può ammirare lo splendido paesaggio con il Lago di Corbara: il brand ha ben 56 anni di storia.

Un po' di storia...

1964: i coniugi Giulia e Giuseppe (nonni dello chef Paolo) inaugurano la trattoria di paese Da Peppe se pappa, famoso in zona per la carne alla griglia e la pasta fatta in casa.

1973: a soli 25 anni, papà Adolfo decide di prendere in mano le redini della trattoria con sua moglie Angela. I 2 insieme ampliano e rinnovano l’attività, facendo riconoscere la qualità del ristorante alle prime guide gastronomiche.

1979: Adolfo decide di cambiare il nome del ristorante, portando in alto il nome di famiglia, “Trippini”.

2006: dopo un percorso formativo importante, lo chef Paolo decide di prendere in mano la guida del ristorante di famiglia, consacrandolo come ristorante di qualità ricevendo dopo appena 3 anni il premio di “Ristorante dell’anno” dalla guida Bibenda.

Legame col territorio d’origine, amore per il proprio mestiere, una storia di circa 56 anni: portiamo tutto questo a galla col brand Ristorante Trippini

Era la mattina del 25 Settembre 2020 quando abbiamo incontrato per la prima volta chef Paolo Trippini nel suo ristorante arroccato nel paese di Civitella del lago.

Da quel ristorante, dove tutto sembra più piccolo e facilmente raggiungibile, abbiamo ascoltato l’incredibile storia di una famiglia che da ben 3 generazioni porta avanti valori, tradizioni e un legame col territorio quasi viscerale.

Lo chef Paolo manifesta la volontà di rendere noto l’operato del ristorante di famiglia, senza trascurare però il proprio personal branding, ritenuto fonte principale di tutta la comunicazione.

Strategia proposta:

Brand Endorsement

Avendo considerato il personal brand Paolo Trippini, master brand dell’intero progetto, e dunque garanzia di qualità per la creazione di nuovi brand, abbiamo avviato online il Ristorante Trippini.

Sono numerosi i progetti portati avanti dallo chef, ma nel corso del tempo è stato difficoltoso l’inquadramento della struttura degli stessi e la visione d’insieme. Dopo aver preso in mano i canali social del Ristorante Trippini (creando da 0 il canale Instagram), abbiamo raccontato a suon di contenuti la storia del ristorante di famiglia, le peripezie di Paolo, i numerosi premi ricevuti, i traguardi raggiunti nel corso del tempo.

Il Ristorante Trippini è inserito nella guida Michelin 2021, ha riconfermato il premio DUE FORCHETTE del Gambero Rosso e lo chef Paolo è diventato Ambasciatore del Gusto Umbro (l’unico in tutta la regione) dell’associazione presieduta da Cristina Bowerman e Carlo Petrini. Paolo inoltre dal 2014 fa parte dell’associazione Jeunes Restaurateurs d’Italia (JRE).

Cosa abbiamo fatto

Il team di Now Social, composto da Francesco Vitiello (Project Manager & Digital Strategist), Antonio Vitiello (Community Manager & Account Manager), Dario Montigiani (Graphic Designer) e Alessandro Barattelli (Fotografo e videomaker), ha realizzato in questo periodo le seguenti cose:

  • Shooting fotografici + Video
  • Grafiche per il ristorante Trippini 
  • Advertising social
  • Brand identity del ristorante (menù, insegna, flyer ecc.)
  • Revisione del logo
  • Piano editoriale social